Considerazioni preliminari

Il Grande Priorato Indipendente d’Elvezia lavora secondo il rito Scozzese Rettificato. Esso rappresenta una comunità di Massoni che si prefiggono lo scopo di osservare quei valori propri della tradizione occidentale e cristiana.

Il singolo Massone impara in Loggia a comprendersi meglio con lo scopo ultimo di meglio situarsi nella sua vita quotidiana in maniera responsabile e senza pregiudizi di sorta. Gli sarà dunque insegnato gradualmente, grazie a dei lavori rituali che hanno la loro origine dagli antichi mestieri dei costruttori di cattedrali, quello spirito umanitario che appunto contraddistingue il vero massone.

Il Grande Priorato Indipendente d’Elvezia s’indirizza a dei Massoni coscienti aiutandoli e sostenendoli nel realizzare un più alto perfezionamento individuale. Gli insegnamenti propri del cristianesimo, nella sua concezione originale e non dogmatica gli serviranno di base. Il Grande Priorato Indipendente d’Elvezia accetta Massoni legati a questi valori.

Il Massone attivo nel Grande Priorato Indipendente d’Elvezia, riceverà dunque nuovi impulsi e stimoli per sviluppare nella vita dei valori e degli ideali, per rinforzare la propria coscienza e accettare delle responsabilità sociali. Incontrandosi con Massoni di altre Loggie, egli potrà beneficiare di una vita più serena grazie appunto a una maggiore apertura al mondo scambiando idee e riflessioni.

home